laletteraturaenoi

!-

diretto da Romano Luperini

-->
icomail twitter facebook
marcella

Indice degli autori

Gesualdo Bufalino

Gesualdo Bufalino (Comiso 1920-1996),dopo una vita dedicata allinsegnamento, esordisce nel 1981 con il romanzo Diceria delluntore,che diventa subito un caso letterario. Da questo momento prende a pubblicare con periodicità pressoché regolare fino alla morte avvenuta nel 1996 in un incidente dauto. Bufalino è stato autore di romanzi (al citato Diceria delluntore seguonoArgo il cieco nel 1984,Le menzogne della notte, che si aggiudica il premio Strega nel 1988,Qui pro quo nel 1991 e Tommaso e il fotografo cieco del 1996), raccolte di racconti (Luomo invaso e altre invenzioni, 1986), poesie (Lamaro miele, 1982), volumi di saggi (Cere perse, 1985; La luce e il lutto, 1988, ecc.), libri di aforismi (Il malpensante, 1987; Bluff di parole, 1994), traduzioni. Le sue opere complete, in due volumi, sono edite nei Classici Bompiani. 

Titolo Categoria
Da stigma a stemma. Il malato come eroe letterario L'interpretazione e noi